Giappone: Pmi manifatturiero, Servizi e Composite di settembre confermano fase di contrazione

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

23 settembre 2020 - 06:59

MILANO (Finanza.com)

Nel mese di settempre l'indice PMI manifatturiero del Giappone stilato congiuntamente da Jibun Bank e Markit si è attestato a 47,3 punti, quasi invariato rispetto ai 47,2 di agosto. E' quanto risulta dalla lettura preliminare del dato. Diffuse anche le letture preliminari del Pmi servizi (in lieve rialzo a settembre, a 45,6 punti rispetto ai precedenti 45) e del Pmi Composite (45,5 rispetto ai precedenti 45,2). I dati rimangono in fase di contrazione, in quanto inferiori ai 50 punti, soglia di demarcazione tra fase di contrazione - valori al di sotto - e di espansione - valori al di sopra.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967