Cina: investimenti in asset fissi +1,8% da inizio anno, in lieve rallentamento prezzi case

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

16 novembre 2020 - 07:59

MILANO (Finanza.com)

Dall'inizio dell'anno fino al mese di ottobre, gli investimenti in asset fissi della Cina (esclusi quelli relativi al settore rurale) sono saliti su base annua dell'1,8%, rispetto al +1,6% atteso e in miglioramento rispetto al +0,8% del periodo gennaio-settembre. Diramato anche il dato relativo ai prezzi delle case in Cina, che sono cresciuti a ottobre del 4,3% su base annua, rallentando lievemente il passo rispetto al +4,7% del mese precedente.




Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967