News Finanza Dati Macroeconomici Cina, effetto Covid su produzione industriale e investimenti in asset fissi di aprile. Dati peggiori delle attese

Cina, effetto Covid su produzione industriale e investimenti in asset fissi di aprile. Dati peggiori delle attese

Nel mese di aprile la produzione industriale della Cina è scesa del 2,9% su base annua, facendo decisamente peggio del rialzo pari a +0,4% atteso dal consensus e in forte decelerazione rispetto al rialzo di marzo, pari a +5%. Il trend si spiega con le misure severe di lockdown che la Cina ha imposto nell’ambito della sua zero Covid policy, per arginare i casi di infezione scatenati dall’ondata Covid più forte dal 2020.

Diverse fabbriche hanno sospeso la produzione per motivi di sicurezza. Gli investimenti fissi, esclusi quelli nel settore agricolo, sono aumentati del 6,8% su base annua, rispetto al +7% atteso e in rallentamento rispetto alla crescita precedente, pari a +9,3%.