News Finanza Dati Macroeconomici Market mover: l’agenda macro della giornata

Market mover: l’agenda macro della giornata

Il market mover di oggi è rappresentato dal meeting della Banca Centrale Europea. Nonostante un tasso di inflazione che ad agosto ha battuto le stime (+1,5% annuo, +0,1% sul consenso e +0,2% nel confronto con la precedente rilevazione), gli analisti sono concordi nel pronosticare un nulla di fatto (nel prossimo appuntamento, 26 ottobre, potrebbe invece essere annunciato un “dovish tapering”, una lieve riduzione degli stimoli). Gli analisti sono concordi nel pronosticare che il mix petrolio debole ed euro in rafforzamento nei prossimi mesi finirà per penalizzare i prezzi. Tra gli altri dati del giorno, l’agenda macro prevede la produzione industriale tedesca e i prezzi delle abitazioni britanniche. Nella seconda parte arriveranno gli aggiornamenti statunitensi su nuove richieste di sussidio e scorte di petrolio. Nel dettaglio:

08:00 medio GER Produzione industriale

08:45 basso FRA Bilancia commerciale

09:30 basso SW Banca di Svezia Tasso Pronti Contro Termine

09:30 medio UK Halifax prezzi casa

12:00 basso RR Banca Serba Annuncio Tassi

13:45 alto UE ECB Main Refinancing Rate

14:30 alto USA Costo unitario del lavoro

14:30 basso USA Produttività non agricola.