Eurozona: Pil III trimestre (preliminare) rimbalza del 12,6%, leggermente meno del previsto

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

13 novembre 2020 - 11:22

MILANO (Finanza.com)

Rim
balzo poderoso dell'economia dell'Eurozona nel terzo trimestre, dopo la caduta record durante il lockdown primaverile. Secondo la stima preliminare diffusa oggi dall'Eurostat, l'ufficio di statistica dell'Unione europea, il Prodotto interno lordo (Pil) della zona euro ha segnato nel terzo trimestre un +12,6%. Si tratta del rialzo più importante dall'inizio delle serie temporali nel 1995 e di un rimbalzo rispetto al -11,8% del secondo trimestre. Tuttavia, il dato è leggermente inferiore alle attese degli analisti che si aspettavano un +12,7%. Su base annua, quindi nei confronti del terzo trimestre del 2019, il Pil dell'Eurozona evidenzia una flessione del 4,4% (consensus -4,3%).

Tutte le notizie su: pil eurozona

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967