News Finanza Dati Bilancio Mondo Wells Fargo: utili trimestrali sopra attese, ma ricavi deludono. Titolo debole nel pre-mercato

Wells Fargo: utili trimestrali sopra attese, ma ricavi deludono. Titolo debole nel pre-mercato

Trimestrale in chiaroscuro per Wells Fargo. Il colosso bancario americano ha annunciato di avere archiviato il quarto trimestre del 2018 con un utile netto di 6,1 miliardi di dollari, ossia 1,21 dollari ad azione, contro i 6,2 miliardi, ossia 1,16 dollari ad azione, dell’analogo periodo nel 2017. Scendono nel periodo in esame i ricavi che si sono attestati a 21 miliardi dai 22,1 miliardi di un anno fa. Il consensus FactSet si attendeva un giro d’affari di 21,7 miliardi e un utile per azione di 1,19 dollari. L’intero 2018 è stato archiviato con utili in rialzo a 22,4 miliardi e un fatturato che cala invece a quota 86,4 miliardi. Nel pre-mercato a Wall Street il titolo cede lo 0,35% a 48,25 dollari.