BMW: utile trimestrali in rialzo del 27% grazie a jv in Cina e valorizzazione quota Here

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

20 aprile 2017 - 14:31

MILANO (Finanza.com)

BMW
ha annunciato un aumento del 27% dell'utile ante imposte nel primo trimestre dell'anno a 3,01 miliardi di euro, grazie alla buona performance della sua joint venture in Cina (BMW Brilliance Automotive) e della rivalutazione positiva della partecipazione detenuta nel sistema di mappatura Here. Le vendite sono salite del 12% a 23,5 miliardi di euro, oltre le attese degli analisti ferme a 22,1 miliardi. Alla luce di questa performance la casa automobilistica tedesca ha confermato le sue proiezioni sull'intero anno.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]