Lafarge guarda con ottimismo al 2015: Ebitda visto in crescita tra 3-3,2 mld di euro

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

18 febbraio 2015 - 09:20

MILANO (Finanza.com)

Lafarge guarda con ottimismo al 2015. Il gruppo francese attivo nel settore dei materiali di costruzioni si attende per l'anno in corso un margine operativo lordo (ebitda) compreso tra 3 e 3,2 miliardi di euro, in rialzo rispetto ai 2,72 miliardi dell'anno passato, mentre l'indebitamento dovrebbe calare, attestandosi nel range 8,5-9 miliardi di euro a fine anno. La società transalpina vede una crescita della domanda di cemento per il 2015 compresa tra il 2% e il 5% rispetto al 2014 nei suoi mercati, sostenuta in particolare dai mercati emergenti.
Il 2014 si è chiuso con un giro d'affari pari a 12,84 miliardi di euro contro i 13,09 miliardi di un anno prima, mentre l'utile netto rettificato di Lafarge ha mostrato una crescita del 10% a 423 milioni di euro. Lafarge ha inoltre indicato che l'operazione di fusione con Holcim è sulla buona strada, con un closing atteso sempre nel primo semestre dell'anno.

Tutte le notizie su: lafarge, conti 2014, holcim

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967