ePRICE: utile a 10,1 milioni grazie e cessioni, ricavi 2017 visti in aumento del 15-18%

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

15 marzo 2017 - 17:08

MILANO (Finanza.com)

Nel 2016 i ricavi di ePRICE (in precedenza Banzai) sono stati pari, al netto della divisione Vertical Content e Saldiprivati, a 197,9 milioni, il 18% in più rispetto al 2015 pro-forma. Il risultato netto è positivo e pari a 10,1 milioni (-10,8 milioni nel 2015) grazie a 24,8 milioni di euro di utile derivanti dalla cessione della divisione Vertical Content, avvenuta nel 2Q16 e di BNK4- Saldiprivati, avvenuta nel 4Q16.

Il Gruppo presenta al 31 dicembre 2016 una liquidità netta pari a 56,2 milioni di euro. Il Cda proporrà la distribuzione di un dividendo di 0,13 euro per azione.

Per il 2017, il gruppo prevede ricavi in aumento “nel range 15-18%, e un incremento del GMV nel range 20-25%, trainati da grandi elettrodomestici, servizi e dalla crescita del Marketplace. Il gruppo prevede inoltre un ulteriore miglioramento del Gross margin e un significativo miglioramento dell’Ebitda rispetto al 2016”.

Tutte le notizie su: eprice, bilanci 2016, dividendo 2016, Italia

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967