UBI Banca: utile balza del 38% nel primo semestre 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

3 agosto 2020 - 14:29

MILANO (Finanza.com)

In tenuta l'utile di UBI Banca nel secondo trimestre del 2020. Il gruppo bergamasco, che si appresta a passare in orbita Intesa Sanpaolo dopo le adesioni oltre il 90% all'OPAS, ha riportato nel trimestre da aprile a giugno un utile netto di 90,7 milioni dai 93,6 del 1° trimestre 2020 nonostante l’impatto del lockdown per Covid-19 sui ricavi e maggiori rettifiche su crediti. L’utile netto del primo semestre si attesta così a 184,3 milioni, in crescita del 38,1% rispetto all’analogo periodo del 2019; accelerano nel secondo le erogazioni a 5,5 miliardi di finanziamenti a lungo termine rispetto ai 3,9 del 1° trimestre 2020 (+42%); la raccolta indiretta sale a 98,7 miliardi rispetto ai 92,2 del 31 marzo 2020 (+7%); i conti correnti affluiti alla Banca raggiungono i 70,7 miliardi dai 68 circa al 31 marzo 2020; il CET1 ratio si attesta al 13,41% (scontando pro quota un’ipotesi di dividendo pari a 0,20 euro per azione per l’esercizio 2020) rispetto al 12,86% del 31 marzo 2020.

Tornando ai dati del secondo trimestre, il margine d’interesse si è attestato a 398,3 milioni, -1,7% o -6,9 milioni vs 1trim2020 complice la contrazione del contributo dell’IFRS9 derivante dai crediti deteriorati, passato a 6 milioni circa nel 2trim2020 dagli 11,3 del 1trim2020.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967