Tenaris: in perdita nel primo trimestre, debole guidance II trim. sotto peso Covid

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

30 aprile 2020 - 08:53

MILANO (Finanza.com)

Tenaris ha chiuso il primo trimestre dell'anno con ricavi in calo e una perdita, anticipando di attendersi un deciso calo delle vendite e dei margini nel trimestre in corso in scia al coronavirus. Nel dettaglio, il gruppo ha visto il fatturato scendere del 6% a 1,762 miliardi di dollari, mentre la perdita si è attestata a 666 milioni contro il risultato netto di 243 milioni nell'analogo periodo nel 2019. L’Ebitda margin è passato al 15,9% dal 20,9% del primo trimestre 2019. La società ha precisato che i risultati del primo trimestre includono il consolidamento di Ipsco, acquisita a inizio anno ( 2 gennaio 2020).

Per il secondo trimestre del 2020, Tenaris si attende "una sostanziale riduzione delle vendite e dei margini, in particolare nelle Americhe, sebbene le vendite nel resto del mondo possano rimanere più stabili". In questo contesto così incerto, aggiunge la società nella nota odierna, le vendite potrebbero essere di circa il 35% inferiori rispetto al primo trimestre e l'Ebitda margin, esclusi oneri di ristrutturazione, potrebbe scendere a 'high single digit'. Tuttavia, prevediamo di ridurre ulteriormente il working capital e continuare a generare un free cash flow positivo".

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967