Saipem: nel III trimestre ricavi in aumento del 9%, ma delude l'Ebitda rettificato

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Valeria Panigada

28 ottobre 2021 - 09:24


MILANO (Finanza.com)

Nel terzo trimestre dell'anno Saipem ha riportato ricavi pari a 1,9 miliardi di euro, in crescita del 9,3% rispetto al corrispondente periodo del 2020, ma leggermente sotto le attese degli analisti ferma a 2 miliardi. Ma a deludere maggiormente è stato l'Ebitda adjusted, negativo per 25 milioni, in deciso peggioramento rispetto ai +136 milioni dell'anno prima ma in miglioramento rispetto al secondo trimestre 2021 (era -354 milioni). Gli analisti si aspettavano un Ebitda adjusted positivo per 86,8 milioni.

I risultati, precisa Saipem, risentono ancora del protrarsi della difficile situazione congiunturale causata dall’emergenza pandemica e dei rallentamenti legati a specifici progetti. L’outlook per la seconda metà del 2021 prevede ricavi per circa 4,5 miliardi, Ebitda adjusted positivo e investimenti tecnici attesi per circa 250 milioni.
Tutte le notizie su: saipem

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967