Pirelli: utile cala a 38,5 mln nel I trim, confermati target 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

14 maggio 2020 - 07:50

MILANO (Finanza.com)

Risultati trimestrali impattati dall'emergenza Covid-19 per Pirelli. Il gruppo guidato da Marco Trochetti Provera ha presentato ieri, poco dopo la chiusura di Piazza Affari, i conti del primo trimestre 2020 che vedono i ricavi calare del 20% a 1.051,6 milioni di euro (-18,5% la variazione organica) in scia al forte calo della domanda, con i ricavi High Value che hanno evidenziato un calo di circa il 18,2% a 732,2 milioni per effetto della generale contrazione della domanda e per l’esposizione di Pirelli in Apac. In calo anche l'utile netto totale che si è attestato a 38,5 milioni contro i 101,4 milioni nel primo trimestre 2019, mentre l'Ebit adjusted è stato di 141,1 milioni con un margine al 13,4% (16,7% nel primo trimestre 2019), con impatto limitato dalle efficienze e dal taglio costi. L'Ebit rettificato è tuttavia migliore del consensus Bloomberg pari a 128,5 milioni.

Per quanto riguarda la guidance per il 2020, la società ha fatto sapere che sono stati confermati i target 2020 comunicati al mercato lo scorso 3 aprile.

Tutte le notizie su: pirelli

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it