Nexi: nel III trimestre ricavi +1% ed Ebitda +7%. Volumi in recupero ma da ottobre in rallentamento

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Redazione Finanza

11 novembre 2020 - 14:59

MILANO (Finanza.com)

Nex
i ha riportato nel terzo trimestre 2020 un Ebitda pari a 167 milioni, in aumento del 7% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente. I ricavi sono saliti dell'1% a 276 milioni, con i volumi in recupero in seguito al venir meno delle misure restrittive adottate in primavera durante il periodo dell’emergenza sanitaria. Il valore delle transazioni acquiring su carte italiane nel trimestre è tornato ai livelli di crescita pre Covid-19 nonostante le carte straniere rimangano in flessione a causa del calo del turismo estero. Il valore delle transazioni (acquiring + issuing) è stato pari a 118 miliardi nel terzo trimestre (-4,1%), dopo aver registrato una diminuzione pari a circa -50% a seguito delle misure imposte durante il lockdown nel picco dell’emergenza sanitaria. La performance dell’e-commerce ha registrato una forte crescita del valore delle transazioni gestite pari a +35%, al netto dei settori non legati ai consumi ad alto impatto (ad esempio viaggi e ristoranti). Nel corso del mese di ottobre, avverte però Nexi, si sono registrati i primi segnali di un progressivo rallentamento a causa della seconda ondata del Covid-19 e delle progressive restrizioni introdotte nel paese.

Tutte le notizie su: Nexi

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è un allegato di Finanzaonline, periodico telematico reg. Trib. Roma
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967