Interpump si riprende nel terzo trimestre 2020

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

simone borghi

10 novembre 2020 - 14:36

MILANO (Finanza.com)

Le vendite nette del terzo trimestre 2020 di Interpump sono state pari a 314,7 milioni di euro, in calo del 2,5% rispetto alle vendite dell’analogo periodo del 2019 (322,9 milioni di euro). La variazione organica, a parità di area di consolidamento e di cambi, è pari al -10,8% (-13,1% per il settore Acqua e -9,5% per il settore Olio).
L’EBITDA è stato pari a 76,0 milioni di euro (24,2% delle vendite) a fronte dei 78,1 milioni di euro del terzo trimestre 2019, che rappresentava anch’esso il 24,2% delle vendite.
Il terzo trimestre si chiude con un utile netto consolidato di 39,5 milioni di euro (43,3 milioni di euro nel terzo trimestre 2019).
Il Presidente Fulvio Montipò: “Il terzo trimestre ha segnato un atteso miglioramento rispetto ai periodi precedenti; in questo trimestre, Interpump ha migliorato il margine EBITDA, ha registrato un’ottima generazione di cassa, e ridotto l’indebitamento netto”

Tutte le notizie su: Interpump

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967