Hera: utile in crescita a doppia cifra nei primi sei mesi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

27 agosto 2015 - 13:08

MILANO (Finanza.com)

Hera ha chiuso il primo semestre 2015 con ricavi per 2.213 milioni di euro, in aumento di 126,3 milioni di euro (+6,1%) rispetto al pari periodo 2014, e un margine operativo lordo di 459,1 milioni, +2,5% nel confronto con un anno prima. +11,4% per l’utile di pertinenza degli azionisti, cresciuto a 107,3 milioni. La posizione finanziaria netta al 30 giugno si attesta a 2.655,9 milioni, sostanzialmente in linea rispetto ai 2.640,4 milioni di fine 2014 ma in miglioramento rispetto al dato del primo semestre 2014 (2.730,5 milioni), “grazie –riporta la nota della società- ai positivi flussi finanziari generati dalla gestione che hanno consentito di coprire integralmente il pagamento a giugno dei dividendi per complessivi 142,4 milioni, con un dividendo per azione pari 9 centesimi, e gli effetti dell’operazione di integrazione di Amga Udine”.

Tutte le notizie su: semestrali italia, hera

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967