Generali: utile 9 mesi balza del 74%, il 15/12 nuovo piano

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

11 novembre 2021 - 09:08


MILANO (Finanza.com)

Generali ha alzato il velo stamattina sui risultati dei primi 9 mesi dell'anno che mostrano una "ottima redditività, con premi, risultato operativo e utile in forte crescita. Estremamente solida la posizione di capitale". Nel dettaglio, il gruppo assicurativo di Trieste ha chiuso il periodo gennaio-settembre con un risultato operativo in forte crescita a 4,4 miliardi di euro (+10%), "grazie allo sviluppo positivo - spiega una nota - dei segmenti Vita, Asset Management e Holding e altre attività. Resiliente il contributo del segmento Danni, nonostante la maggiore incidenza dei sinistri catastrofali". I premi lordi si sono attestati a 54,9 miliardi (+6,4%), in aumento sia nel Vita (+6,5%) sia nel Danni (+6,2%), mentre il combined ratio si è attestato al 91,3% (+1,6 punti percentuali). Nei 9 mesi del 2021 l'utile netto di Generali ha registrato una crescita del 74% a 2.250 milioni contro 1.297 milioni dell’analogo periodo nel 2020. Il Solvency Ratio si conferma estremamente solido a 233% (224% nel 2020).

"Questi risultati, pienamente in linea per completare con successo il piano strategico 'Generali 2021', rappresentano una solida base per il nuovo piano triennale che presenteremo al mercato il prossimo 15 dicembre", sottolinea Cristiano Borean, Group Cfo di Generali.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967