FinecoBank: tonica dopo semestrale, utile sale a 181 mln

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

31 luglio 2020 - 15:17

MILANO (Finanza.com)

FinecoBank resta impostata al rialzo dopo la pubblicazione di conti semestrali. Il titolo della banca guidata da Alessandro Foti sale di oltre il 2% a 12,47 euro. La società ha chiuso il primo semestre 2020 con un utile netto in crescita del 30,1% a 181 milioni di euro "grazie al modello di business diversificato", mentre i ricavi sono ammontati a 407 milioni, mostrando una crescita del 25,8% rispetto ai 323,5 milioni dello stesso periodo dell’esercizio precedente, in scia al contributo delle commissioni nette e del risultato di negoziazione, coperture e fair value. Nel semestre i costi operativi sono saliti del 3,7% a 132,2 milioni.

Per quanto riguarda il dividendo, Fineco si allinea alla raccomandazione di Bce e Banca d’Italia. Lo scorso 6 aprile, il consiglio di amministrazione ha deciso di sospendere la proposta di distribuzione di un dividendo unitario di 0,32 euro.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967