Exor: torna in utile a 40,6 milioni nel I trimestre, vede risultato positivo per il 2015

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Flavia Scarano

12 maggio 2015 - 15:16

MILANO (Finanza.com)

Exo
r chiude il primo trimestre del 2015 con un utile consolidato di 40,6 milioni di euro rispetto alla perdita consolidata di 38,1 milioni riportata nei primi tre mesi di un anno fa. La variazione positiva di 78,7 milioni, spiega la holding in una nota, deriva sostanzialmente dall’incremento della quota nel risultato delle partecipate per 78 milioni di euro. Al 31 marzo 2015 il patrimonio netto consolidato attribuibile ai soci della controllante ammonta a 8.725,5 milioni ed evidenzia un incremento netto di 730,5 milioni rispetto al dato di fine 2014, pari a 7.995 milioni. Il Net Asset Value (NAV) a fine marzo è pari a 13.334 milioni, in aumento di 3.170 milioni (+31,2%) rispetto al dato di 10.164 milioni al 31 dicembre 2014. Exor prevede per l’esercizio 2015 un risultato positivo. A livello consolidato l’esercizio 2015 dovrebbe evidenziare risultati economici positivi che, peraltro, dipenderanno in larga misura dalle principali società partecipate.

Tutte le notizie su: exor, trimestrali italia

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it