Emak: le acquisizioni spingono al rialzo il fatturato

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

15 maggio 2012 - 13:30

MILANO (Finanza.com)

Il Gruppo Emak nel del primo trimestre 2012 ha registrato un fatturato consolidato di 106,4 milioni di euro, dai 65,9 milioni del pari periodo del precedente esercizio. Il contributo in termini di fatturato delle società entrate nell’area di consolidamento (rispetto a fine 2011 è entrata a far parte dell’area di consolidamento Valley mentre nel confronto con il 31 marzo 2011 sono incluse le società acquisite nell’ambito dell’operazione Greenfield e la società Epicenter) ammonta a 49,5 milioni.

L’utile netto del primo trimestre 2012 è di 3,9 milioni di euro, contro 4,7 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Il contributo derivante dalla variazione del perimetro di consolidamento ammonta a 2 milioni. Per quanto riguarda i prossimi mesi “le prospettive sono di una ulteriore crescita nei mercati oltreoceano e di un lieve recupero nei mercati europei grazie alla partenza della stagione ed all’introduzione di nuovi prodotti sul mercato. Inoltre, continuerà l’integrazione delle nuove società con la realizzazione di sinergie di vendita e delle efficienze gestionali già pianificate”.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: info@browneditore.it