Banca Mediolanum batte attese con utile trimestrale a oltre 133 milioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Titta Ferraro

11 maggio 2021 - 14:58

MILANO (Finanza.com)

Banca Mediolanum ha chiuso il primo trimestre 2021 con utile netto di 133,4 milioni di euro, in aumento del'85% rispetto ai 72,2 milioni del primo trimestre del 2020. Il consensus indicava un utile di 116 milioni.

La consistente raccolta netta in prodotti gestiti ha contribuito a portare le Commissioni Ricorrenti a 342 milioni, nuovo record storico per i ricavi da core business. Il Margine da Interessi risulta pari a 64,8 milioni, in crescita del 14% grazie alle erogazioni alla clientela e dal minore costo della raccolta retail. Il Margine Operativo ammonta a 125,3 milioni, superiore del 26% rispetto al primo trimestre del 2020.

Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum, nel commentare i numeri del primo trimestre rimarca come, al di là dei positivi effetti di mercato, questo risultato "è espressione della sostenibilità del business strutturale, attestato dal trend di incremento
del margine operativo, in aumento del 26%".

Il totale delle Masse Gestite e Amministrate ha raggiunto 97.718 milioni, con un incremento del 5% rispetto al 31 dicembre 2020 e del 25% rispetto al 31 marzo scorso. Tale livello record è stato raggiunto grazie al determinante contributo della raccolta netta totale e alla performance positiva dei mercati nel trimestre.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967