Banca Imi (Intesa Sanpaolo): utile netto 2010 sale del 7,6% nel 2010 a 547,3 milioni

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

4 marzo 2011 - 12:30

MILANO (Finanza.com)

Banca IMI, la banca d’investimento del Gruppo Intesa Sanpaolo, nel corso dell’esercizio 2010 ha registrato un utile netto di periodo a 547,3 milioni, in aumento del 7,6% rispetto ai 508,6 milioni registrati nell’esercizio precedente. Per quanto riguarda i ratios patrimoniali, il Core Tier I ed il Tier Total si attestano entrambi al 10,8%, in crescita rispetto al 10,3% del 31 dicembre 2009.

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Ultime dai Blog


Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967