Banca Ifis: utile record nei primi sei mesi, dividendo atteso in crescita

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

28 luglio 2015 - 12:36

MILANO (Finanza.com)

+2,39% a Piazza Affari per il titolo Bnaca Ifis che si porta a 20,96 euro poco dopo la pubblicazione dei numeri relativi il primo semestre. Tra gennaio e giugno l’utile netto dell’istituto è salito del 161,3% annuo facendo segnare un nuovo record a 130,8 milioni di euro. Il margine di intermediazione si è attestato a 264,7 milioni (+85,1%) mentre il risultato netto della gestione finanziaria è balzato a 247,8 milioni di euro (+103,4%). Sale il Common Equity Tier 1 (CET1), passato dal 13,89% di fine 2014 al 15,43%.

“Consegniamo al mercato una semestrale eccezionale,” ha detto Giovanni Bossi, Amministratore delegato di Banca Ifis. “Il Consiglio di amministrazione - sottolinea Bossi - alla luce dei risultati sin qui ottenuti e dalle evidenze ad oggi disponibili riguardo l’andamento gestionale atteso del secondo semestre, ritiene sarà possibile proporre la distribuzione di un dividendo per azione in crescita tra il 10 e il 15% rispetto a quello erogato per l’esercizio 2014”.

Tutte le notizie su: semestrali italia, Banca Ifis

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967