Wall Street verso un avvio rialzista, mercato brinda all'intesa di Trump col Messico

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

10 giugno 2019 - 14:36

MILANO (Finanza.com) Ancora una volta la questione commerciale rappresenta il tema chiave sui listini azionari (Wall Street compresa). E così anche i future sui principali indici della Borsa americana stanno percorrendo la strada rialzista proprio grazie agli ultimi sviluppi sul fronte commerciale: il contratto sul Dow Jones e quello sull'S&P 500 segnano rispettivamente una crescita dello 0,52% e dello 0,48% mentre quello sul Nasdaq 100 avanza dello 0,61 per cento. Venerdì sera il presidente americano Donald Trump ha deciso di rinunciare di imporre i dazi contro il Messico, che sarebbero scattati oggi.

"Il clima di risk on sta invece favorendo le vendite di bond governativi con il tasso decennale USA tornato stamattina sopra 2,10% dopo che venerdì, in scia ai deludenti dati sul mercato del lavoro, è sceso fino a 2,05% - sottolineano da Mps Capital Services -. Il rallentamento dei salari inoltre ha aumentato le probabilità di un taglio dei tassi della Fed (la probabilità di un taglio a luglio è salita all’80%)". In questo scenario risulterà importante monitorare l’inflazione statunitense in uscita mercoledì prossimo.

In una giornata priva di dati macro in arrivo dagli Usa, gli investitori guardano ad alcune storie societarie quelle tra Raytheon e United Technologies che hanno annunciato un accordo tutto in azioni, volto a creare un colosso aerospaziale che sarebbe secondo, negli Stati Uniti, soltanto a Boeing, con un fatturato annuo di $74 miliardi. L'accordo, che entrambe le aziende hanno definito 'fusione alla pari', si concluderebbe entro il primo semestre del 2020. E vola nel pre-mercato Tableau Software che è stata acquisita da Salesforce.com. Due big dell'auto Usa Ford e Gm in evidenza dopo lo stop alle sanzioni di Trump al Messico.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie