Wall Street verso avvio in moderato rialzo, focus sulle big tech dopo i conti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

31 luglio 2020 - 12:47

MILANO (Finanza.com) Wall Street dovrebbe aprire in moderato rialzo con i futures sugli indici statunitensi che si muovono poco sopra la parità. A circa due ore e mezza dal suono della campanella, il contratto sul Dow Jones è poco mosso con un +0,09%, quello sull'S&P500 sale dello 0,13% mentre il future sul Nasdaq avanza dello 0,81%. Ieri la Borsa di New York ha chiuso contrastata, con il Nasdaq positivo, nonostante il crollo storico del Pil nel secondo trimestre 2020 beneficiando del fatto che le trimestrali mediamente stanno battendo le attese degli analisti sia sul fronte ricavi che utili. A mercati chiusi, sono giunte indicazioni positive dai colossi tech (Apple, Facebook e Amazon), titoli da monitorare oggi in avvio.

Attesa anche ai dati macro, in particolare al reddito e alla spesa delle famiglie americane a giugno, e alla decisione sul rinnovo dei piani in scadenza. Infine, da monitorare il movimento del dollaro che si è deprezzato dopo il crollo record del Pil Usa (non che fosse una sorpresa) e soprattutto dopo la proposta di Donald Trump via Twitter di rinvio delle elezioni. "Il cambio euro-dollaro ha così rotto al rialzo la trendline ribassista che ha contenuto il movimento dal 2008 ad oggi e punta all’importante resistenza posta a 1,2080 - sottolinenao gli analisti di Mps Capital Services - Sarà importante vedere i dati sul posizionamento speculativo di stasera al fine di valutare quanta “gamba” può avere ancora il movimento nel breve termine".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967

Finanza.com_notizie