Wall Street verso avvio in deciso rialzo dopo lungo weekend festivo

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

26 maggio 2020 - 13:03

MILANO (Finanza.com) Wall Street si prepara ad aprire gli scambi in deciso rialzo, dopo il lungo weekend festivo (ieri è rimasta chiusa per il Memorial Day). A circa due ore e mezza dalla partenza, i futures sugli indici statunitensi si muovono convinti in territorio positivo: il contratto sul Dow Jones sale del 2,10%, quello sull'S&P500 guadagna l'1,96% e il future sul Nasdaq segna un +1,90%. Sui mercati prevale l’ottimismo in seguito all'uscita progressiva dalle misure di lockdown. A questo riguardo, ieri il Giappone ha annunciato la fine delle restrizioni e la Germania sta valutando la riapertura dei viaggi verso 31 paesi europei dal 15 giugno, mentre la Spagna ha deciso di riaprire le frontiere dall'1 luglio. In questo quadro, attenzione ai titoli legati ai viaggi, che potrebbero festeggiare queste nuove disposizioni.

A questo riguardo, da monitorare dal fronte macro, il dato sulla fiducia dei consumatori americani, previsto alle 16.00 ore italiane, che potrebbe rafforzare questo ottimismo. A sostenere l'umore degli operatori anche le speranze per un nuovo vaccino contro il coronavirus. La novità stavolta riguarda la società biotech americana Novavax che, nella giornata di ieri, ha reso noto di aver iniziato la fase sperimentale del suo vaccino sull'uomo e che i risultati dei test verranno diffusi nel mese di luglio.

Scivola così in secondo piano le tensioni Usa-Cina che non si placano. La Cina ha respinto la blacklist statunitense su 33 istituzioni e società cinesi accusate di violare i diritti umani. Il ministro degli esteri cinese ha definito le restrizioni all’accesso della tecnologia americana come un’interferenza nelle questioni interne.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967

Finanza.com_notizie