Wall Street: previsto avvio debole, stasera il Beige Book

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

6 marzo 2019 - 12:30

MILANO (Finanza.com) Si prevede un avvio di seduta fiacco per Wall Street, dopo la debolezza di ieri, con i mercati in cerca di direzionalità in assenza di catalizzatori. A circa tre ore dalla partenza il future sul Dow Jones scivola dello 0,16%, quello sull'S&P500 cede lo 0,13% e il contratto sul Nasdaq segna un debole -0,06%. "In assenza di catalyst di rilievo e con gran parte delle buone notizie sul fronte commerciale ormai prezzate - affermano da Mps Capital Services - i principali mercati azionari galleggiano intorno alla parità. Resta da capire se l’attuale fase di lateralità sia una fase di consolidamento o di distribuzione".

Secondo Mps Capital services, con la maggior parte degli indicatori tecnici e di sentiment in ipercomprato (stocastico, % di titoli sopra la media mobile a 50gg, etc.), qualche presa di beneficio può essere fisiologica, all’interno di un trend rialzista che, almeno per ora, si conferma solido (tonici anche gli high yield che normalmente anticipano l’azionario) e guidato dalla liquidità (buyback e ricerca di rendimento in un contesto di tassi che restano compressi).

Tra gli appuntamenti odierni, si segnala la bilancia commerciale Usa e il Beige Book sullo stato dell’economia americana. Sul fronte Fed, oggi prenderanno parola due membri, tra cui il membro votante John Williams. Ieri Eric Rosengren, membro votante Fed e presidente della Fed di Boston, ha dichiarato che questo è un buon momento per la banca centrale americana per prendersi una pausa e valutare quali rischi potrebbero esserci per l’economia statunitense.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dove andrà il Bitcoin alla fine del 2021?
crollerà a 10mila euro
sfonderà quota 100mila euro
salirà intorno ai 70mila euro
rimarrà intorno ai 40-50mila euro

Finanza.com è una testata giornalistica registrata. Registrazione tribunale di Milano n. 829 del 26/11/2004
© Finanza.com 1999-2020 | T-Mediahouse - P. IVA 06933670967

Finanza.com_notizie