Minacce Trump mandano al tappeto future, scatta anche il Vix

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Aspettando il dow

6 maggio 2019 - 14:39

MILANO (Finanza.com) Si preannuncia un avvio di contrattazioni e di settimana in rosso per Wall Street. Quando manca un'ora all'apertura della Borsa americana il future sul Dow Jones e quello sul Nasdaq cedono rispettivamente l'1,6% circa e più del 2%. Il Vix, l'indice della volatilità, si è portato ai massimi da inizio anno. A scatenare le vendite sui mercati internazionali i tweet del presidente americano Donald Trump, che hanno allontanato la speranza di un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina. Viene definito Big Trump sell off, ovvero del grande sell off scatenato da Donald Trump.

Lo stesso presidente che aveva alimentato nei giorni scorsi le speranze su un imminente accordo con la Cina per porre fine alla guerra commerciale contro la Cina, o almeno sventarne l'escalation, è tornato via Twitter a minacciare Pechino, avvertendo che già da venerdì prossimo l'amministrazione americana potrebbe alzare i dazi doganali su $200 miliardi di beni cinesi dal 10% al 25%, e aggiungendo che "a breve" altri beni che la Cina esporta saranno tassati anch'essi al 25%.

Lo sfogo/la minaccia, indica secondo la view di Mps Capital Services che i colloqui erano arrivati ad un punto morto. Adesso, l’attenzione si sposta alla visita della delegazione cinese a Washington mercoledì prossimo. Un’eventuale cancellazione/rinvio della visita, suggeriscono ancora gli esperti, indicherebbe problematiche effettive e allungamento nei tempi di un possibile accordo, mentre la sua conferma andrebbe nella direzione di una maggiore disponibilità negoziale dei cinesi.
C'è chi avanza l'ipotesi, come Ing, che sia una 'mossa strategica' da parte di Trump. In particolare, gli economisti della banca olandese affermano che l'ultima mossa di Trump "fa parte di una strategia di trattative rischiosa ma che potrebbe rivelarsi premiante".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie