Ftse Mib prepara nuovo test a massimi autunno 2015

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Analisi tecnica

25 ottobre 2017 - 12:55

MILANO (Finanza.com)

L’indice Ftse Mib sembra pronto a un nuovo test dell’importante resistenza collocata in area 22.845/870 punti. Sono i livelli dell’autunno di due anni fa e, recentemente, sono stati testati a inizio ottobre. Il primo tentativo è fallito, con il benchmark di Piazza Affari respinto in area 22.000 punti sostegno psicologico coadiuvato dal transito della trendline risalente ai minimi del 30 giugno e del 29 agosto. Da qui è partito il nuovo assalto che, se portato a termine, rilancerebbe il trend rialzista che ha caratterizzato il Ftse Mib quest’anno in direzione dei massimi 2015 (area 24.100/150 punti). La violazione della resistenza a 22.870 punti necessiterà di essere confermata su più sedute, vista l’importanza del supporto. Sul fronte opposto solo con una caduta dei 22.000 punti si avrebbe un segnale negativo. In tal caso l’indice procederebbe alla chiusura del gap rialzista lasciato aperto il 9 novembre da 21.827 punti. 




Ftse Mib 25102017

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Ultime dai Blog

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967

Finanza.com_notizie