FtseMib, la Yellen favorisce il rimbalzo ma quadro rimane incerto

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Analisi tecnica

31 marzo 2016 - 09:09

MILANO (Finanza.com)

In un clima favorevole alle Borse grazie alle indicazioni di politica monetaria giunte dalla Fed, ieri il FTSE Mib stato protagonista di un robusto rimbalzo. Il basket tuttavia non ha chiuso sui massimi di giornata, penalizzato in tal senso dal negativo andamento dei titoli bancari. Le quotazioni del paniere sono cos rimaste sotto le resistenze dinamiche espresse sul grafico a 30 minuti dalla trendline discendente tracciata con i top del 23 marzo. Poco sopra, vi inoltre il passaggio di unaltra resistenza dinamica, quella fornita dalla linea di tendenza disegnata con i low dell8 e del 21 marzo. Solo chiusure sopra le resistenze statiche di area 18.880 punti farebbero emergere possibili spazi rialzisti. Sotto i 18.348 punti possibili prese di beneficio dopo i gain di ieri.

Scenario rialzista: Long a 18.145 punti, con stop al cedimento dei 18.000 punti, hanno target a 18.425 e 18.765 punti.                                   

Scenario ribassista: Short a 18.424 punti, con stop con allunghi oltre i 18.510 punti, hanno target a 18.293 e 18.190 punti.


ftsemib

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dopo la buona performance del 2019, l'indice Ftse Mib cosa farà nel 2020?
scenderà a 20.000 punti
rimarrà stabile intorno a 24.000 punti
salirà intorno a 26.000
schizzerà ai 30.000

www.finanza.com è gestito e mantenuto da T-Mediahouse s.r.l, Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento di Triboo S.p.A.
Sede legale e operativa: Viale Sarca 336, Edificio 16, 20126 Milano (MI), P. IVA, C.F. e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Milano-Monza-Brianza-Lodi 06933670967

Finanza.com_notizie