Azimut: al via alleanza strategica per sviluppo risparmio gestito in Iran

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

9 ottobre 2017 - 12:10

MILANO (Finanza.com)

Azimut firma un'alleanza strategica per sviluppare il risparmio gestito in Iran. Il gruppo italiano ha, infatti, annunciato di avere raggiunto un accordo per acquisire il 20% di Mofid Entekhab, la maggiore società di asset management indipendente in Iran, appartenente al gruppo Mofid, la principale società di brokeraggio e di consulenza finanziaria del paese.


Allo stesso tempo Azimut e Mofid Securities hanno siglato un accordo parasociale per sviluppare una piattaforma di consulenza finanziaria onshore e istituire un fondo offshore per consentire agli investitori stranieri l’accesso al mercato di capitali iraniano. Azimut è la prima realtà finanziaria globale ad entrare con un investimento azionario in una società che fornisce servizi finanziari in Iran autorizzati dal regolatore locale, Seo. In base ai termini dell'accorso, Azimut, tramite di AZ International Holdings S.A., acquisirà da Mofid Securities il 20% di Entekhab con il Gruppo Mofid che rimarrà l’azionista di maggioranza. Azimut e Mofid, inoltre, parteciperanno proporzionalmente ad un aumento di capitale per finanziare il business plan volto a sviluppare una gamma di strategie di investimento in asset class locali, a realizzare una Rete distributiva locale che fornisca consulenza finanziaria e servizi di wealth management e a lanciare fondi offshore per investitori stranieri.


“Oggi, entrando nel mercato finanziario iraniano, stiamo compiendo uno storico primo passo per un player internazionale. Il Gruppo in modo pionieristico apre la strada alle opportunità inespresse di un mercato di frontiera che possiede le stesse credenziali di un grande mercato avanzato emergente - afferma Sergio Albarelli, ceo di Azimut Holding -. Mofid incrementerà la sua indiscutibile leadership di mercato con una reputazione pluriennale nell’attività di brokeraggio e di servizi di asset management, che ha in comune con Azimut i valori di indipendenza e l’orientamento al risultato”.


Chi è Entekhab?
Entekhab, fondata nel 2016 e nata dalla linea di business del risparmio gestito di Mofid Securities, a fine settembre 2017 gestiva 89 milioni di dollari di masse complessive, distribuite tra 6 fondi comuni e depositi amministrati. Mofid Securities è leader di mercato tra le società iraniane di brokeraggio e conta oltre 300.000 clienti per una quota di mercato che a settembre 2017 era pari a circa il 7% su 107 broker totali. Entekhab possiede l’8% di quota di mercato di fondi azionari ed è il più grande asset management indipendente in Iran.
L’Iran rappresenta una grande opportunità per le società globali di asset management grazie a: una forte crescita demografica; un alto Pil pro capite a parità di potere di acquisto; bassa capitalizzazione dell’economia (il mercato azionario rappresenta l’8% del Pil, contro il 29% della Turchia e il 44% del Brasile), limitazioni strutturali delle banche locali a raccogliere capitali per mezzo di depositi locali e, elevati ostacoli all’ingresso di investitori stranieri. Si prevede che la progressiva integrazione delle istituzioni bancarie iraniane all’interno del sistema bancario globale sosterrà gli investimenti esteri diretti (attualmente inferiori allo 0,5% del Pil contro il 2% circa della Turchia e il 4% del Brasile) a supporto della crescita economica a lungo termine del Paese.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Gestori

Aberdeen Asset ManagementAcomeAAgoraAllianz Global Investor
AlpiAmundi GroupAnimaArca
Aviva Investors Global ServicesAxaBanca del CeresioBanca Esperia
Banca Finnat EuramericaBanca Pop Emilia RomagnaBanca ProfiloBlackRock
BNY Mellon Asset ManagementCandriamConsultinvestCredit Suisse
Credito EmilianoDeutsche Asset ManagementErselFidelity International
Finanziaria internazionaleFondacoFranklin Templeton InvestmentsGesti-re
Groupama Asset ManagementGruppo AzimutGruppo Banca CarigeGruppo Banca Sella
Gruppo bancario Veneto BancaGruppo Banco PopolareGruppo BNP ParibasGruppo Credito Valtellinese
Gruppo GeneraliGruppo MediolanumGruppo MontepaschiGruppo Ubi Banca
Gruppo UnicreditHedge InvestIccreaIng Investment Management
Intesa SanPaoloInvescoJanus Capital GroupJP Morgan Asset Management
Kairos PartnersKempen Capital ManagementLa Francaise AMLemanik Asset Management
M&G InvestmentsMorgan StanleyNextam PartnersNN Investment Partners
NordeaPensplan InvestPictet Asset ManagementPoste Italiane
Raiffeisen Capital ManagementSchrodersSkandiaSociete Generale Sa
SoprarnoState Street Global AdvisorsTages Capital GroupTendercapital Funds
Threadneedle InvestmentsUbsUnipolVegagest
Vontobel Asset ManagementZenit (Pfm)

Associazioni

AbiAcepiAipb
AnasfApfAscosim
Assiom ForexAssogestioniAssoreti
Efpa Nafop

Reti

Allianz BankAzimutBanca Fideuram
Banca GeneraliBanca Popolare MilanoBca Popolare di Vicenza
Bnl-gruppo BNPClarisNetCredito Emiliano
Finanza & FuturoFinecoMediolanum
Ubi BancaWidiba

F Risparmio & Investimenti

Eventi finanza


Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]