Scheda ETF

Nome: Db x-trackers II Mts Italy Aggregate 1-3 Years - Ex-Bank Of Italy Ucits ETF

Dati principali

Nome: Db x-trackers II Mts Italy Aggregate 1-3 Years - Ex-Bank Of Italy Ucits ETF
Sottostante: Mts Italy Aggregate 1-3 Years - Ex-Bank Of Italy
Mercato di riferimento: Titoli di Stato
Emittente: DB x-trackers
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 46,08 EUR   Data: 12.10.2016   Massimo (giorno): 46,08   Minimo (giorno): 46,08

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,15%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Db x-trackers II Mts Italy Aggregate 1-3 Years - Ex-Bank Of Italy Ucits ETF offre agli investitori la possibilità di investire sugli strumenti del debito pubblico italiano quotati sulla piattaforma MTS con scadenza residua fino a massimi 3 anni. Sono presenti BOT, BTP, CCT (Certificati di credito del Tesoro) e CTZ (Certificato del Tesoro zero-coupon). Il fondo prevede la distribuzione periodica dei dividendi.
Sintesi:
Questo ETf permette di replicare un indice che aggrega gli strumenti del debito pubblico italiano quotati sulla piattaforma MTS (Bot, Btp, Cct e Ctz) con scadenze residue tra 1 e 3 anni.
Indice sottostante:
L’indice Mts Italy Aggregate 1-3 Years - Ex-Bank Of Italy riflette il rendimento di quattro tipologie di titoli di debito emessi dallo Stato italiano: BOT (Buoni Ordinari del Tesoro), vale a dire obbligazioni che non corrispondono alcun interesse e hanno una scadenza massima di 12 mesi; BTP (Buoni del Tesoro Poliennali), vale a dire obbligazioni che corrispondono un tasso d’interesse fisso; CCT (Certificati di credito del Tesoro), vale a dire obbligazioni che corrispondono un tasso d’interesse variabile; o CTZ (Certificati del Tesoro zero-coupon), vale a dire obbligazioni che non corrispondono alcun interesse e hanno in genere una scadenza massima di 24 mesi. Per essere incluse nell’indice, le obbligazioni dovranno essere quotate sulla piattaforma MTS, essere emesse dal governo italiano, appartenere a una delle tipologie di titoli di debito negoziabili di cui sopra, vale a dire BOT, BTP, CCT o CTZ e avere una scadenza compresa tra 1 e 3 anni. L'Indice è calcolato su base total return; ciò significa che gli importi equivalenti ai pagamenti degli interessi sono reinvestiti nell'Indice. L’Indice è calcolato e pubblicato da EuroMTS Limited, parte del Gruppo MTS, e viene ribilanciato settimanalmente.
Strategia:
Questo Etf è indicato all’investitore che vuole accedere ad un investimento diversificato nei titoli di stato italiani mettendo in portafoglio titoli con scadenze comprese tra 1 e 3 anni. L’Etf può essere utilizzato per ridurre il rischio complessivo di un portafoglio grazie alla bassa correlazione tra mercato obbligazionario ed azionario. Questo strumento appare meno esposto alla dinamica dei tassi rispetto a quelli comprendenti titoli di Stato con scadenze più lunghe.
Fattori di rischio:
Questo Etf risente negativamente delle fasi caratterizzate da rialzi dei tassi di interesse dell'eurozona. Non è presente rischio cambio poiché tutte le emissioni sono denominate in euro.

Sondaggi

Dopo il recente calo delle Borse Usa, cosa succederà a Wall Street?
Ci sarà rotazione settoriale
I titoli tech riprenderanno la corsa
Assisteremo a nuova flessione
Ci sarà una fase di consolidamento
E' il momento per le borse europee

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]