Scheda ETF

Nome: db x-trackers Barclays USD Corporate Bond UCITS ETF (DR)

Dati principali

Nome: db x-trackers Barclays USD Corporate Bond UCITS ETF (DR)
Sottostante: Barclays USD Liquid Investment Grade Corporate Index
Mercato di riferimento: Obbligazionario Corporate
Emittente: DB x-trackers
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 12,186 EUR   Data: 18.10.2018   Massimo (giorno): 12,1865   Minimo (giorno): 12,186

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,20%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il db x-trackers Barclays USD Corporate Bond UCITS ETF (DR) riflette il rendimento del Barclays USD Liquid Investment Grade Corporate Index, paniere composto da bond corporate denominati in dollari Usa che abbaiano una classificazione investment grade.
Sintesi:
Il db x-trackers Barclays USD Corporate Bond UCITS ETF (DR) permette di prendere posizione sui bond corporate denominati in dollari Usa.
Indice sottostante:
Il Barclays USD Liquid Investment Grade Corporate Index è composto da bond corporate denominati in dollari Usa con classificazione investment grade. E' un indice di tipo total return. Ciò significa che tutti i pagamenti cedolari o i proventi ricevuti dalle obbligazioni sono reinvestiti nell’Indice. L’Indice viene rivisto e ribilanciato mensilmente.
Strategia:
L’investimento è indicato per chi voglia diversificare il proprio portafoglio obbligazionario con bond in dollari Usa. Il grado di diversificazione è relativamente elevato sia per numero di titoli sia a livello settoriale, tanto da garantire una sufficiente diversificazione anche se preso singolarmente. In questo caso è bene non trascurare il rischio di cambio.Adatto a fasi di espansione monetaria, con tassi di interesse in calo e tassi di inflazione contenuti. Poco adatto quando il clima economico internazionale si rafforza e i tassi di riferimento si innalzano.
Fattori di rischio:
L’investimento in questo ETF espone l’investitore europeo alle oscillazioni del cambio euro/dollaro. Inoltre i rialzi dei tassi di riferimento potrebbero ripercuotersi sul valore dei prezzi delle obbligazioni e quindi sul rendimento dell’ETF. Meno rilevante rispetto ad altri prodotti obbligazionari è il rischio legato a revisioni del rating di credito delle varie società.

Sondaggi

Quali effetti dopo la manovra del Governo che porta il deficit al 2,4%
Il provvedimento viene bocciato dalla Ue
Aumenta lo spread Btp/Bund
Il Governo conferma il provvedimento
Le agenzie di rating tagliano il giudizio
Non cambia nulla sui mercati
Cresce il consenso del Governo

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]