Scheda ETF

Nome: Source STOXX Europe Small 200 UCITS ETF

Dati principali

Nome: Source STOXX Europe Small 200 UCITS ETF
Sottostante: STOXX Europe Small 200 Index
Mercato di riferimento: Azionario Europa
Emittente: PowerShares
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 47,08 EUR   Data: 2.1.2019   Massimo (giorno): 47,08   Minimo (giorno): 47,08

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,35%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Source STOXX Europe Small 200 UCITS ETF mira a fornire agli investitori risultati, al lordo delle spese, che corrispondono alla performance in termini di prezzo e rendimento dello STOXX Europe Small 200 Index, che si rifà all'andamento delle small cap europee. Il fondo è ad accumulazione dei proventi e pertanto è previsto il reinvestimento dei dividendi.
Sintesi:
Il Source STOXX Europe Small 200 UCITS ETF consente all’investitore di partecipare ai rialzi del settore composto dalle Small cap dell’area euro.
Indice sottostante:
Lo STOXX Europe Small 200 Index è costituito da 200 titoli che offrono una rappresentazione delle società europee a piccola capitalizzazione. L'indice è di tipo total return con ribilanciamento trimestrale.
Strategia:
L'investimento in questo ETF ha come obiettivo quello di sfruttare le potenzialità dei titoli a bassa capitalizzazione dell’Eurozona. Lo strumento è caratterizzato da un profilo di rischio relativamente elevato a causa della volatilità implicita nell’investimento in titoli con capitalizzazione ridotta. L’investimento in questo Etf è correlato direttamente al ciclo economico internazionale: l’indice infatti ha una elevata esposizione verso i titoli del settore industriale (tipicamente ciclico).
Fattori di rischio:
L’investitore domestico non è esposto direttamente alle fluttuazioni valutarie. Bisogna comunque tenere presente che la maggior parte delle società su cui viene rivolto l’investimento ha un elevato interesse verso il commercio internazionale: un deciso apprezzamento dell’euro potrebbe quindi intaccare la competitività internazionale delle aziende europee con effetti negativi sulle quotazioni e sul rendimento dell’Etf stesso.

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]