Scheda ETF

Nome: Pimco Us Dollar Short maturity Source Ucits ETF

Dati principali

Nome: Pimco Us Dollar Short maturity Source Ucits ETF
Sottostante: Obbligazioni societarie e governative
Mercato di riferimento: gestione attiva
Emittente: Source
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 89,66 EUR   Data: 15.11.2018   Massimo (giorno): 89,77   Minimo (giorno): 89,46

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,35%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Pimco Us Dollar Short maturity Source Ucits ETF è gestito attivamente da Pimco e investe principalmente in titoli di debito a breve termine denominati in Dollari statunitensi. Questo ETF, che presenta un TER dello 0,35%, investe esclusivamente in titoli investment grade. E’ prevista la distribuzione di una cedola su base mensile.
L'ETF investirà prevalentemente in un portafoglio diversificato ed attivamente gestito di titoli a reddito fisso denominati in Dollari USA con scadenze variabili (la duration media prevista dei titoli in portafoglio non supera l’anno).
Sintesi:
ETF a gestione attiva che investe su obbligazioni corporate e governative denominate in dollari statunitensi e con rating investment grade.
Indice sottostante:
La gestione attiva praticata da questo ETF implica che esso non replica passivamente l’esposizione di un indice di riferimento, ma viene attivamente gestito per attuare le politiche di investimento ed ottenere gli obiettivi di investimento.
Strategia:
Questo ETF investe esclusivamente in titoli di qualità di investimento (“investment grade”) con un rating pari ad almeno Baa3 attribuito da Moody’s o a BBB attribuito da S&P (o ritenuti dal consulente per gli investimenti di qualità paragonabile qualora privi di rating). Il Comparto non può investire più del 5% delle proprie attività in titoli a reddito fisso dei mercati emergenti.
Fattori di rischio:
Dal momento che la valuta di trattazione su Borsa Italiana delle azioni dei Comparti è l’Euro e che il Comparto investe invece in titoli denominati in dollari statunitensi, l’investitore è esposto alle variazioni del tasso di cambio tra l’Euro e il dollaro.

Sondaggi

Dopo il recente calo delle Borse Usa, cosa succederà a Wall Street?
Ci sarà rotazione settoriale
I titoli tech riprenderanno la corsa
Assisteremo a nuova flessione
Ci sarà una fase di consolidamento
E' il momento per le borse europee

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]