Scheda ETF

Nome: HSBC Msci Japan UCITS ETF

Dati principali

Nome: HSBC Msci Japan UCITS ETF
Sottostante: Msci Total Return Net Japan Index
Mercato di riferimento: Azionario Giappone
Emittente: Hsbc
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 27,89 EUR   Data: 15.10.2018   Massimo (giorno): 28   Minimo (giorno): 27,89

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,19%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L’HSBC Msci Japan UCITS ETF è un fondo, appartenente alla categoria azionario Giappone, che replica l’indiceMsci Total Return Net Japan Index, costituito da titoli del mercato azionario del Sol Levante e in grado di coprire circa l’85% della sua capitalizzazione.
Le commissioni annue sono pari allo 0,19% ed è prevista la distribuzione di dividendi due volte l’anno.
Sintesi:
L'HSBC Msci Japan UCITS ETF permette una piena esposizione al Giappone e può essere sfruttato anche come strumento per incrementare la diversificazione geografica del portafoglio.
Indice sottostante:
L’indice Msci Japan riunisce oltre 300 azioni delle maggiori società del Giappone, con le quali copre circa l’85% della capitalizzazione totale di questo mercato. La valuta di riferimento delle azioni comprese nell’indice è lo yen. Una rivalutazione dello yen verso valute diverse dall'euro sfavorisce le società nipponiche, particolarmente votate all’esportazione, e quindi anche lo strumento, mentre una rivalutazione nei confronti dell’euro può essere in parte controbilanciata dal fatto che lo strumento viene negoziato nella valuta unica europea. Il numero di azioni è piuttosto ampio e in grado di garantire una copertura settoriale completa con una soddisfacente diversificazione. L'indice viene ribilanciato trimestralmente.
Strategia:
L’HSBC Msci Japan UCITS ETF è ideale per chi voglia aumentare il grado di diversificazione internazionale del proprio portafoglio di investimento o per chi ricerchi una piena esposizione al mercato giapponese. La presenza maggioritaria di azioni di aziende dei comparti finanziario e beni discrezionali lo caratterizza per un’elevata ciclicità e lo rende quindi adatto alle fasi di sviluppo del ciclo economico mondiale e, principalmente, di Stati Uniti e Cina, le due economie con cui l’interscambio commerciale giapponese è più rilevante.
Fattori di rischio:
Questo ETF è correlato all’andamento del ciclo economico. E' presente il rischio cambio in quanto l’indice comprende, ovviamente, solo aziende dell’area yen e dunque, una rivalutazione eccessiva di questa valuta ne sfavorisce le performance.

Sondaggi

Quali effetti dopo la manovra del Governo che porta il deficit al 2,4%
Il provvedimento viene bocciato dalla Ue
Aumenta lo spread Btp/Bund
Il Governo conferma il provvedimento
Le agenzie di rating tagliano il giudizio
Non cambia nulla sui mercati
Cresce il consenso del Governo

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]