Scheda ETF

Nome: WisdomTree US Multifactor UCITS ETF - USD Acc

Dati principali

Nome: WisdomTree US Multifactor UCITS ETF - USD Acc
Sottostante: US Multifactor Index WisdomTree
Mercato di riferimento: Azionario Usa
Emittente: WisdomTree
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 43,66 EUR   Data: 1.3.2019   Massimo (giorno): 43,66   Minimo (giorno): 43,66

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,30%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il WisdomTree US Multifactor UCITS ETF - USD mira a monitorare la performance, al netto delle commissioni e delle spese del US Multifactor Index WisdomTree. L'indice mira a rappresentare la performance delle 200 società degli Stati Uniti con i punteggi combinati più elevati basati su due fattori fondamentali (valore e qualità) e due fattori tecnici (momentum e correlazione). Non è prevista la distribuzione di dividendi.
Sintesi:
Questo Etf che offre la possibilità di maggiori rendimenti rettificati in base al rischio in tutti gli ambienti di mercato attraverso esposizioni sistematiche dei fattori. Offre esposizioni a distinti fattori che sono ben bilanciati tra i principali fattori di rischio azionario.
Indice sottostante:
L'indice US Multifactor Index WisdomTree mira a rappresentare la performance delle 200 società degli Stati Uniti con i punteggi combinati più elevati basati su due fattori fondamentali (valore e qualità) e due fattori tecnici (momentum e correlazione).
Strategia:
Questo Etf offre la possibilità di maggiori rendimenti rettificati in base al rischio in tutti gli ambienti di mercato attraverso esposizioni sistematiche dei fattori. Offre esposizioni a distinti fattori che sono ben bilanciati tra i principali fattori di rischio azionario. Senza alcuna specifica correlazione settoriale, contribuisce a garantire che rendimenti in eccesso provengano dalla selezione dei titoli piuttosto che dalle variazioni delle propensioni del settore
Fattori di rischio:
Il rischio principale è rappresentato dall’andamento del tasso di cambio euro/dollaro, ossia di un deprezzamento del biglietto verde. Lo strumento non vanta inoltre nessuna diversificazione geografica. Il legame con il ciclo economico è maggiore rispetto a quello evidenziato dagli indici europei. Tuttavia minore è la relazione con l’andamento dei tassi d’interesse, dato il minor grado di indebitamento delle aziende Usa rispetto a quelle del Vecchio continente.

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]