Scheda ETF

Nome: SPDR S&P Emerging Markets Dividend Ucits ETF

Dati principali

Nome: SPDR S&P Emerging Markets Dividend Ucits ETF
Sottostante: S&P Emerging Markets Dividend Opportunities Index
Mercato di riferimento: Style
Emittente: SPDR ETF
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 13,444 EUR   Data: 16.11.2018   Massimo (giorno): 13,444   Minimo (giorno): 13,444

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,55%
Armonizzato
Dividendo distribuito 0,6548 USD
Data stacco dividendo 19/7/2013
Descrizione e commento:
Lo SPDR S&P Emerging Markets Dividend ETF replica la performance dell'indice S&P Emerging Markets Dividend Opportunities, composto da una selezine di titoli azionari dei paesi emergenti ad alto rendimento. E' prevista la replica fisica a campionamento dei titoli compresi nell'indice sottostante.
Sintesi:
Questo ETF permette di investire su un paniere di titoli quotati sui mercati emergenti che distribuiscono un flusso elevato di dividendi.
Indice sottostante:
L´indice S&P Emerging Markets Dividend Opportunities fornisce un´esposizione ad azioni ad alto rendimento appartenenti a diversi mercati emergenti, e che allo stesso tempo rispondono a specifici requisiti in termini di diversificazione, stabilità e trading. A livello geografico spicca la prevalenza delle società di Taiwan , seguite da quelle di Cina e India. Tra i settori più rappresentati spiccano finanziari e tecnologici, seguiti da tlc e materiali di base.
Strategia:
L'investimento in questo ETF permette di sfruttare le potenzialità e l’andamento delle società emergenti che presentano un elevato flusso cedolare. L’investimento appare dunque strategicamente adatto a periodi di crescita economica e tassi di interesse in riduzione o a livelli bassi, vista anche la forte presenza di società del comparto finanziario e tecnologico.
Fattori di rischio:
Decisamente importante il rischio di cambio: l’investimento in questo strumento comporta una diretta esposizione alle fluttuazioni delle valute nazionali dei singoli titoli componenti l’indice sottostante. Alti tassi di interesse rappresentano un fattore negativo per l’investimento in questo tipo di strumento.

Ultime dai Blog

Sondaggi

Dopo il recente calo delle Borse Usa, cosa succederà a Wall Street?
Ci sarà rotazione settoriale
I titoli tech riprenderanno la corsa
Assisteremo a nuova flessione
Ci sarà una fase di consolidamento
E' il momento per le borse europee

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]