Scheda ETF

Nome: Amundi Etf Msci Europe Consumer Stamples

Dati principali

Nome: Amundi Etf Msci Europe Consumer Stamples
Sottostante: Msci Europe Consumer Stamples
Mercato di riferimento: Indici settoriali
Emittente: AMUNDI Etf
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 332,91 EUR   Data: 9.10.2017   Massimo (giorno): 332,91   Minimo (giorno): 327,34

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,25%
Armonizzato Si
Dividendo distribuito No
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L'Amundi Etf Msci Europe Consumer Stamples mira a replicare il più esattamente possibile, sia al rialzo che al ribasso, l'andamento dell'indice MSCI Europe Consumer Staples, che racchiude al suo interno i titoli delle maggiori società europee operanti nel settore dei beni di consumo non ciclici. L'ETF è a capitalizzazione, non è prevista quindi la distribuzione dei dividendi che pertanto vengono reinvestiti nel fondo.
Sintesi:
E' un Etf settoriale studiato per chi vuole effettuare un investimento focalizzato sui settori non ciclici, in particolare quello alimentare.
Indice sottostante:
L'indice MSCI Europe Consumer Staples racchiude al suo interno i titoli delle maggiori società europee operanti nel settore dei beni di consumo non ciclici, in particolare food e beverage. La valuta di riferimento dell’indice è l’euro anche se sono da tenere in considerazione sterlina inglese e franco svizzero, che compongono una parte importante dell’investimento complessivo.
Strategia:
Questo ETF è adatto a chi voglia uno strumento finanziario focalizzato sul settore alimentare europeo. Il prodotto è studiato per chi intende effettuare un investimento su un settore di beni di consumo che risente in maniera contenuta dell’andamento del ciclo economico. Il settore è infatti per definizione “non ciclico”; per questo può rappresentare una ottima occasione di investimento nelle fasi di contrazione economica, quando gli investitori tendono invece a penalizzare i titoli tipicamente ciclici. E' consigliabile inserire questo ETF all’interno di un portafoglio con il fine di aumentare la diversificazione settoriale dell’investimento complessivo.
Fattori di rischio:
L’investimento in questo prodotto finanziario espone l’investitore ad un elevato rischio di cambio, vista la forte presenza di azioni britanniche e svizzere. L’investimento risentirà quindi in maniera significativa dell’andamento dei cambi euro-sterlina ed euro-franco svizzero.

Sondaggi

Cosa succederà a Piazza Affari prima delle elezioni?
Continuerà a salire
Ci sarà molta volatilità
Inizierà una fase di vendite
Calma piatta in attesa dell'esito

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]