Scheda ETF

Nome: Amundi Etf Commodities S&P Gsci Metals

Dati principali

Nome: Amundi Etf Commodities S&P Gsci Metals
Sottostante: S&P GSCI All Metals Capped Commodity Total Return
Mercato di riferimento: Indice di Commodities
Emittente: AMUNDI Etf
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 166,52 EUR   Data: 13.4.2016   Massimo (giorno): 166,52   Minimo (giorno): 166,52

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,30%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L’obiettivo di Amundi Etf Commodities S&P Gsci Metals è di replicare il più esattamente possibile, sia al rialzo che al ribasso, l’andamento dell’indice S&P Gsci All Metals Capped Commodity Total Return. Questo Etf, denominato in dollari, risulterà pertanto esposto alle materie prime in generale e, in particolare ai metalli preziosi e industriali. Il fondo non negozierà materie prime e non prenderà in consegna direttamente delle materie prime.x
Sintesi:
Questo fondo è destinato a un investitore che cerca una valorizzazione del suo capitale sul lungo termine, che vuole esporsi ai metalli preziosi e industriali, offrendo al contempo delle possibilità di arbitraggio a breve termine. Infatti, l'Etf è quotato continuamente su uno o più mercati di quotazione, e le sue quote sono negoziabili continuamente in borsa come delle semplici azioni. La durata minima di investimento raccomandata è di 5 anni.
Indice sottostante:
L'indicatore di riferimento del fondo è l’indice S&P Gsci All Metals Capped Commodity, di tipo total return (cioè che comprende una performance monetaria oltre alla performance delle materie prime), denominato in dollari Usa. In particolare, l’indice riflette la somma della performance di un portafoglio di strumenti finanziari derivati, tra cui particolarmente gli strumenti finanziari a termine su metalli preziosi e industriali (i contratti futures) e della performance monetaria teorica delle liquidità destinate all'investimento su queste materie prime. L'indice include dei massimali (rivisti trimestralmente) sul peso dei suoi diversi componenti allo scopo di mantenere una diversificazione dell'esposizione verso ciascuno dei componenti.
Strategia:
Questo fondo investe fino al 100% del suo attivo netto in titoli dei paesi dell’Ocse che saranno scelti allo scopo di ottimizzare la gestione monetaria in dollari di replicare il più fedelmente possibile l’indice. Saranno soprattutto titoli di Stato, buoni del Tesoro, certificati di deposito, carte commerciali, obbligazioni emesse da imprese dei paesi dell’Ocse e buoni a medio termine negoziabili. Inoltre l'Etf investe in strumenti derivati e titoli che integrano dei derivati, in particolare strumenti finanziari a termine come degli swap su indici.
Fattori di rischio:
Il fondo è esposto innanzitutto all'evoluzione sia al ribasso che al rialzo dell’indice S&P Gsci All Metals Capped Commodity. In caso di ribasso dell’indice, il valore del fondo diminuirà. Non solo. Dato che l’indice è composto da contratti a termine su materie prime, il fondo è esposto agli stessi rischi di quelli legati all’utilizzo/negoziazione degli strumenti finanziari a termine. I componenti potranno avere un'evoluzione significativamente differente dai mercati di valori mobiliari tradizionali (azioni, obbligazioni). Infatti l'evoluzione del prezzo di un contratto a termine su materie prime è fortemente legato al livello di produzione corrente e futura del prodotto sottostante. Anche i fattori climatici e geopolitici possono alterare i livelli di domanda e di offerta del prodotto del sottostante considerato. Infine, il capitale inizialmente investito non beneficia di nessuna garanzia.

Sondaggi

Cosa succederà a Piazza Affari prima delle elezioni?
Continuerà a salire
Ci sarà molta volatilità
Inizierà una fase di vendite
Calma piatta in attesa dell'esito

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]