Scheda ETF

Nome: UBS CMCI Comp SF Ucits ETF EUR hedged A - Acc

Dati principali

Nome: UBS CMCI Comp SF Ucits ETF EUR hedged A - Acc
Sottostante: UBS Bloomberg CMCI Composite Hedged EUR Total Return
Mercato di riferimento: Indice di Commodities
Emittente: UBS
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 52,82 EUR   Data: 15.1.2019   Massimo (giorno): 52,82   Minimo (giorno): 52,39

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,45%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
L'UBS CMCI Comp SF Ucits ETF EUR hedged A - Acc si pone l’obiettivo di replicare un indice rappresentativo di diversi settori di materie prime. L’esposizione è ottimizzata grazie alla copertura dal rischio cambio. Questo Etf fa parte della Classe “A” della gamma di Ubs Etf, presentando quindi un TER standard e valore NAV standard. Il fondo adotta una metodologia di replica sintetica facendo quindi ricorso a contratti derivati (swap) per replicare la performance dell'indice di riferimento. Non è prevista la distribuzione di dividendi.
Sintesi:
L'UBS CMCI Comp SF Ucits ETF EUR Hedged A-acc è adatto a chi voglia diversificare il proprio portafoglio di investimento o per chi ricerca la possibilità di avvantaggiarsi dell'apprezzamento delle materie prime.
Indice sottostante:
L’UBS Bloomberg CMCI Composite Hedged EUR Total Return è rappresentativo di diversi settori di materie prime che vengono ponderate sulla base dei dati relativi a congiuntura e liquidità. L’indice contiene componenti dei settori dell’energia, dell’agricoltura, del bestiame e dei metalli (industriali e preziosi).
Strategia:
L'Etf è adatto all'investitore che voglia esporsi in maniera specifica sul comparto delle materie prime con un'unica transazione. Il fondo è scarsamente correlato con il mercato azionario ed obbligazionario, mentre evidenzia una stretta connessione con gli indici d'inflazione e di crescita economica. Per questi motivi è consigliato inserire il fondo in un portafoglio diversificato di lungo termine.
Fattori di rischio:
Questo fondo è correlato all’andamento del ciclo economico, il cui rallentamento si riflette, sulla domanda di materie prime. Non vi è invece rischio cambio in quanto l'ETF prevede una copertura valutaria.

Sondaggi

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]