Scheda ETF

Nome: UBS ETF - Msci North America Socially Responsible Ucits ETF (USD) A-dis

Dati principali

Nome: UBS ETF - Msci North America Socially Responsible Ucits ETF (USD) A-dis
Sottostante: MSCI NorthAmerica Socially Responsible TRN
Mercato di riferimento: Tematici
Emittente: UBS
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 96,56 EUR   Data: 16.11.2018   Massimo (giorno): 96,56   Minimo (giorno): 96,56

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,33%
Armonizzato
Dividendo distribuito 0,3784 USD
Data stacco dividendo 31/7/2013
Descrizione e commento:
L'UBS ETF - Msci North America Socially Responsible Ucits ETF (USD) A-dis replica l'andamento dell'indice MSCI NorthAmerica Socially Responsible, che raccoglie le società quotate sul mercato statunitense e canadese attenete all'ambiente, alla società e alla governance. Questo Etf fa parte della Classe “A” della gamma di Ubs Etf, presentando quindi un TER standard e valore NAV standard. Il fondo utilizza un metodo di replica fisica dell’indice di riferimento e non fa dunque ricorso a derivati. Infine, i dividendi vengono distribuiti su base semestrale.
Sintesi:
L'Etf si pone come strumento ideale per investire sui titoli più importanti del continente nordamericano caratterizzate da una maggiore attenzione al tema ambientale e sociale. A differenza di strumenti simili, l’Etf permette di prendere una limitata posizione anche sul mercato canadese.
Indice sottostante:
L'Msci North America Socially Responsible è un indice ponderato per la capitalizzazione di mercato rettificata per il flottante, messo a punto per misurare la performance dei mercati azionari del Nord America prendendo in considerazione solo società che prestano elevata attenzione all’ambiente, alla società e alla governance rispetto alla concorrenza, per assicurare l’inclusione delle migliori aziende in termini di responsabilità sociale. Sono escluse tutte le società coinvolte nell’energia nucleare, tabacco, alcol, armi da fuoco, gioco d’azzardo, armamenti, pornografia e Ogm. Si tratta di un indice Total Return Net e dunque adotta una logica di reinvestimento dei dividendi nell'indice stesso.
Strategia:
Lo strumento permette di diversificare il proprio portafoglio tramite l’investimento nei due maggiori mercati del continente americano con una attenzione all'ambiente e alla società. L’Etf offre un buon grado di diversificazione a livello settoriale.
Fattori di rischio:
Il rischio principale è rappresentato dall’andamento del tasso di cambio tra euro e dollaro. In particolare il rischio è quello di un deprezzamento del dollaro Usa e canadese nei confronti dell’euro. Tuttavia occorre considerare che un minor valore relativo del dollaro si riflette invece positivamente sulla competitività delle merci americane prodotte dalle società comprese nell’indice.
Quest'ultimo, comprendendo le maggiori aziende dell’area, è molto legato all’andamento dell’economia.

Sondaggi

Dopo il recente calo delle Borse Usa, cosa succederà a Wall Street?
Ci sarà rotazione settoriale
I titoli tech riprenderanno la corsa
Assisteremo a nuova flessione
Ci sarà una fase di consolidamento
E' il momento per le borse europee

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]