Scheda ETF

Nome: Lyxor Ucits ETF EuroMTS AAA Macro-Weighted Government 3-5Y

Dati principali

Nome: Lyxor Ucits ETF EuroMTS AAA Macro-Weighted Government 3-5Y
Sottostante: EuroMTS AAA Macro-Weighted Government 3-5
Mercato di riferimento: Titoli di Stato
Emittente: Lyxor
Prospetto Informativo

Valori
Ultimo Valore: 112,16 EUR   Data: 19.10.2018   Massimo (giorno): 112,16   Minimo (giorno): 112,05

Rendimento %
Da inizio anno
3 mesi
6 mesi
12 mesi
36 mesi
  val.
Costi gestione annui 0,165%
Armonizzato
Dividendo distribuito
Data stacco dividendo
Descrizione e commento:
Il Lyxor Ucits ETF EuroMTS AAA Macro-Weighted Government 3-5Y permette di esporsi ai titoli di Stato dell'eurozona con rating massimo AAA. L’indice di riferimento è composto dai titoli di Stato emessi dai paesi dell’Area Euro, denominati in Euro e con vita residua compresa tra 3 e 5 anni. Il TER è pari allo 0,165%. E' prevista la capitalizzazione dei dividendi. Le cedole staccate dai singoli componenti degli indici vengono pertanto reinvestite direttamente nel fondo.
Sintesi:
Questo ETF replica un indice di 30 titoli di Stato dell’Area Euro con rating tripla A e scadenza tra 3 e 5 anni.
Indice sottostante:
L'indice EuroMTS AAA Macro-Weighted Government 3-5Y comprende obbligazioni emesse dai Paesi dell'area euro che presentano un merito di credito massimo pari a tripla A almeno da due delle tre principali agenzie di rating (S&P, Fitch e Moody's).
Strategia:
Questo ETF permette di esporsi ai titoli di Stato con rating massimo AAA e si rivolge, in particolare, agli investitori che sono particolarmente avversi al rischio di fallimento dell’emittente.
Fattori di rischio:
Questo ETF è indicato all’investitore che vuole accedere ad un investimento diversificato nei titoli di stato dell’area euro. Grazie alle caratteristiche intrinseche dello strumento, l’ETF può essere utilizzato per ridurre il rischio complessivo di un portafoglio grazie alla bassa correlazione tra mercato obbligazionario e azionario.

Sondaggi

Quali effetti dopo la manovra del Governo che porta il deficit al 2,4%
Il provvedimento viene bocciato dalla Ue
Aumenta lo spread Btp/Bund
Il Governo conferma il provvedimento
Le agenzie di rating tagliano il giudizio
Non cambia nulla sui mercati
Cresce il consenso del Governo

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]