Piazza Affari e Borse europee previste positive in avvio, prosegue stagione trimestrali Usa

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

L'angolo del trader

15 aprile 2019 - 08:30

MILANO (Finanza.com) Si prevede un avvio di seduta positivo per Piazza Affari e le principali Borse europee, in scia ai guadagni dei listini asiatici questa mattina. La piazza di Tokyo ha chiuso con un progresso dell'1,37%. Sui mercati tornano ad affacciarsi le speranze di un accordo commerciale tra Stati Uniti e Cina. Il segretario americano al Tesoro, Steven Mnuchin, ha dichiarato nel fine settimana che Washington e Pechino hanno fatto progressi nei loro colloqui e spera che le due super potenze siano ormai vicine a un accordo.

Venerdì scorso Wall Street ha chiuso in deciso rialzo, sostenuta anche da un avvio di stagione delle trimestrali decisamente positivo. Oggi sono attesi i numeri di Citigroup e Goldman Sachs. Pochi invece gli spunti macro. Si apre comunque una settimana, l'ultima prima della pausa di Pasqua, piuttosto intensa con importanti indicazioni tra cui spiccano il Pil cinese gli indici Pmi dell'Eurozona e l'indice Zew tedesco.

Per quanto riguarda l'Italia, il Parlamento avvierà l'esame del Def con le audizioni dei sindacati e delle imprese. Venerdì scorso l'indice Ftse Mib ha chiuso con un progresso dello 0,8% a 21.858,31 punti, aggiornando i massimi annui. A sostenere gli scambi sono state le banche, dai numeri di JP Morgan che ha sfornato profitti record per 9,2 miliardi di dollari, o 2,65 dollari per azione, nel primo trimestre del 2019.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Annunci pubblicitari

Dove sarà l'indice Ftse Mib a fine 2019?
Molto superiore ai livelli attuali (18.760)
Molto al di sotto ai livelli attuali
Agli stessi livelli
Di poco superiore ai livelli attuali
Di poco inferiore ai livelli attuali

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]

Finanza.com_notizie