Petrolio: scorte Usa salgono più del previsto, future in rosso

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

14 marzo 2018 - 17:06

MILANO (Finanza.com)

Nella settimana al 9 marzo, le scorte di petrolio statunitensi hanno segnato un incremento di 5 milioni di barili. Il dato è più che doppio rispetto ai +2,2 milioni stimati dagli analisti. I numeri diffusi dall’API (American Petroleum Institute), che a differenza di quelli ufficiali sono comunicati su base volontaria, avevano rilevato un aumento di 1,2 milioni di barili.

L’aggiornamento sta penalizzando il future che, dopo essersi spinto nel corso della seduta fino a 61,33 dollari il barile, al momento passa di mano a 60,47 dollari, -0,4% rispetto al dato precedente.

Tutte le notizie su: usa, commodity, petrolio

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]