Netflix: Goldman Sachs alza il prezzo obiettivo a 490$

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

13 giugno 2018 - 16:55

MILANO (Finanza.com)

Seduta con il segno più per Netflix, in rialzo del 2,42% a 372,65 dollari. A spingere il titolo è un report elaborato da Heath Terry, analista di Goldman Sachs. L’esperto, che ha alzato il prezzo obiettivo su NFLX di 100 a 490 dollari, ritiene che “il 2018 sarà l’anno in cui il flusso di cassa farà segnare il picco negativo mentre l’anno prossimo la crescita del fatturato inizierà a sovraperformare quella per la creazione dei contenuti”. Negli ultimi 12 mesi l’azione ha segnato un +144%.

Tutte le notizie su: netflix, usa, wall street

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]