Morgan Stanley: anche per Microsoft l’obiettivo è quota 1.000 miliardi

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Luca Fiore

17 maggio 2018 - 17:27

MILANO (Finanza.com)

Non solo Apple. Secondo gli analisti di Morgan Stanley anche Microsoft potrebbe toccare la fatidica soglia dei mille miliardi di capitalizzazione di mercato. In particolare, MS stima che sono numerosi i fattori positivi destinati a spingere il titolo dell’ulteriore 30% necessario per sfondare la fatidica soglia e “creare un contesto per una capitalizzazione da mille miliardi…e oltre”.

La spinta per il titolo, che ricordiamo negli ultimi mesi ha guadagnato il 45%, dovrebbe arrivare in particolare da Azure, la piattaforma cloud destinata alle organizzazioni. “Azure, i data center, Office 365 e l’integrazione di LinkedIn dovrebbero rappresentare driver per permettere al fatturato di crescere a due cifre nei prossimi tre anni”.

Al momento il titolo MSFT quota stabile a 97,24 dollari per una capitalizzazione di 748,3 miliardi.

Tutte le notizie su: microsoft, wall street, usa

Vai alle quotazioni di:

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]