Ferragamo in rosso in Borsa, Credit Suisse dice underperform

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

11 gennaio 2019 - 11:51

MILANO (Finanza.com)

Ancora una seduta in ribasso per Salvatore Ferragamo in Borsa. Il titolo della maison fiorentina si posiziona tra i peggiori del Ftse Mib, mostrando un ribasso di quasi il 2% a 17,48 euro dopo la bocciatura incassata da Credit Suisse. Gli analisti della banca svizzera hanno tagliato la raccomandazione su Ferragamo a underperform dal precedente neutral, con un target price che scivola a 14 da 21 euro. Secondo il broker svizzero il 2019 potrebbe essere un altro anno di transizione per il big del lusso italiano.

"Nonostante un taglio delle previsioni del consenso sugli utili del 35% nel 2018, pensiamo che le stime siano ancora a rischio", affermano gli esperti di Credit Suisse che danno una sforbiciata anche alle loro previsioni sull'utile per azione (Eps) del 10% nel 2019 e del 15% nel 2020, posizionandosi così il 10% e l'11% sotto consenso. "In un contesto incerto per la domanda di lusso, riteniamo che il percorso per il recupero della crescita sarà lento e i margini scenderanno", aggiungono gli esperti, secondo i quali "un'operazione di M&A è al momento improbabile".

Tutte le notizie su: ferragamo

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]