S&P Global Ratings: no panic sugli emergenti

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Daniela La Cava

10 ottobre 2018 - 15:04

MILANO (Finanza.com)

Gli emergenti tornano in primo piano. In un report pubblicato oggi gli analisti di S&P Global Ratings spiegano che "il recente aumento degli spread globali, dopo le turbolenze dei mercati, ha sollevato una serie di preoccupazioni circa i problemi di liquidità dei mercati emergenti" ma aggiungono di "non attendersi un rischio imminente e alto di effetto contagio verso le economie emergenti nel loro complesso".
"Nell'ultimo decennio molte economie emergenti hanno varato riforme per rafforzare il loro profilo di credito - spiegano gli esperti dell'agenzia di rating - migliorare le loro strutture economiche e ridurre la conseguente vulnerabilità rispetto a un potenziale calo della liquidità globale. Ci aspettiamo che i nostri rating sovrani su questi paesi rimangano relativamente stabili in periodi di stress".

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]