Wall Street sotto pressione con timori rinnovati su Turchia. Tonfo Applied Materials. Buy sui Treasuries

  • rss
  • Dillo su Twitter!
  • Mi piace
  • commenti
  • font +
  • font reset
  • font -
  • stampa

Laura Naka Antonelli

17 agosto 2018 - 15:55

MILANO (Finanza.com)

Wall Street debole nella sessione odierna, torna a scontare i timori legati alla crisi in Turchia. La lira turca ha ceduto il 5% nella sessione odierna, dopo essere scivolata nei minimi intraday fino a -7%. Sono necessarie ora 6,14 lire turche per acquistare un dollaro.

Il Nasdaq cede lo 0,27%, a 7.785 punti circa. Dow Jones e S&P 500 al di sotto della parità, rispettivamente a 25.536 e 2.838 punti circa.

A pesare sul Nasdaq, è in particolare il forte calo di Applied Materials, che cede -9% circa dopo aver pubblicato il proprio bilancio nella giornata di ieri.

Male anche Nvidia, che perde più del 3%. Gli investitori si posizionano sui Treasuries, che assistono così al calo dei rendimenti. In particolare, i tassi dei Treasuries Usa a 10 anni scendono al 2,85%, quelli a due anni al 2,608% e quelli a 30 anni al 3,014%.

Lascia un commento

per poter lasciare un commento è prima necessario eseguire il login

Brown Editore S.r.l. - Viale Sarca, 336 Edificio 16 - 20126 Milano - Tel. 02-677 358 1 - P. IVA 12899320159 - e-mail: [email protected]